Aiden Monroe, il migliore è sempre lui

Tante facce nuovo nel rooster dei migliori tipster di Betadvisor.com, facce che nei prossimi mesi cercheremo di conoscere meglio per scoprire se c’è qualche “gallina dalle uova d’oro”.

Ma tra tante novità, nelle primissime posizioni c’è sempre Aiden Monroe, colui che da più tempo fornisce pronostici per Betadvisor. Parliamo ormai di tre anni di militanza ininterrotta, tre anni di successi e guadagni per tutti coloro che hanno deciso di dare fiducia al tipster inglese.

Per limitarci agli ultimi sei mesi, Aiden Monroe ha incrementato di oltre tremila unità, con uno yeld medio mensile del 13%. Numeri che uniti a quanto già guadagnato in passato, fanno dei pronostici di questo scommettitore britannico uno degli investimenti migliori che si possono trovare in circolazione.

Detto di Monroe, è interessante segnalare anche un tipster sul quale già in passato avevamo posto la nostra attenzione. Si tratta di Florin Groza, esperto di baseball che sta mantenendo le attese con 1113 unità guadagnate negli ultimi sei mesi e uno yeld medio del 14,76%. Niente male davvero, per un tipster che è riuscito a sostenere benissimo l’impatto con il mondo professionistico di Betadvisor, cosa che come abbiamo visto in passato, non è per tutti.

Se vuoi saperne di più clicca qui

Share

Champions League, tocca alla Juventus

Se Kaka ha ormai ripreso in mano le sorti del Milan conducendolo ad un passo dalla qualificazione, il Napoli di Benitez incappa nella sua terza sconfitta consecutiva e rischia seriamente di salutare la Champions.

Questa sera tocca alla Juventus tentare di mantenere aperto il discorso qualificazione. Il Copenaghen non è certamente avversario da far tremare i polsi agli uomini di Conte e questa Juventus è molto più solida di quella dell’andata, ma la strada in Champions per la squadra bianconera è storicamente accidentata. Inoltre, come ricorda il tecnico salentino, questa è una sfida senza domani, o si vince o si esce.

Sul risultato finale non dovrebbero esserci grossi dubbi, la differenza di valori in campo è troppo netta e la buona sorte ha già dato una grossa mano al Copenaghen, di conseguenza sceglieremo di scommettere sull’inviolabilità della porta bianconera. La quota è intorno all’1,60, ci pare una puntata con un buon margine di sicurezza, visto il bunker eretto da Chiellini e compagni nelle ultime gare

Share

Pronostici Champions, rischio Napoli

Il momento del Napoli è tutt’altro che semplice, le due sconfitte in campionato hanno scavato un solco di sei punti con la neo capolista Juventus e questo non è certamente il miglior viatico per affrontare il Borussia Dortmund, in una gara che è praticamente da dentro/fuori.

I gialloneri, paiono non avere più la brillantezza messa in evidenza lo scorso anno, ma questa gara potrebbe rappresentare un nuovo inizio per gli uomini di Klopp. Per i pronostici, difficile puntare sul vincente del match, più consigliabile forse orientarsi sul goal, dato a quote intorno all’1,55.

Il Milan ritrova la Champions, dove pare trovarsi più a suo agio rispetto al disastro che si sta consumando in serie A. Il Celtic Park sarà una bolgia, anche in virtù del fatto che gli scozzesi pur essendo ultimi, vincendo potrebbero clamorosamente ritornare in gioco.

In questo caso, l’under 2,5 intorno all’1,75 potrebbe essere una scelta convincente

Share

Aiden Monroe si conferma il miglior tipster di Betadvisor

Aiden Monroe

Aiden Monroe

Aiden Monroe è lo scommettitore che da più tempo lavora su Betadvisor nel lotto di oltre 40 tipster. Parliamo di oltre 2 anni di servizio pronostici e nonostante ciò è ancora ai massimi livelli.
Perché nonostante ciò? Perché avere la responsabilità di fornire un servizio pronostici sul più importante sito del mondo alla lunga pesa e può letteralmente schiantare i nervi seppur resistenti, di questi professionisti.
Prendiamo ad esempio Andrei Nitu: per 16 mesi è stato in positivo, con un ritorno del 20% mensile di media. E’ diventato l’uomo di punta di Betadvisor, ma non solo, i suoi pronostici condizionavano le scelte dei bookmakers. All’uscita del suo prono, in pochi secondi le quote crollavano, gli spread salivano e questo in tutti più importanti book mondiali. Gestire una responsabilità del genere non è facile per nessuno e Nitu molto probabilmente non ha retto, infilando cinque mesi di fila in negativo e dovendosi prendere un periodo di riposo (anche se non si sa quanto lungo).
Aiden Monroe invece, pare essere una specie di macchina da guerra. Da anni accumula profitti impressionanti e negli ultimi mesi ci ha comunicato di aver messo a punto un nuovo sistema, che incrocia una quantità di dati impressionante e che gli fornisce informazioni preziosissime per elaborare i pronostici. Se andiamo a vedere gli ultimi due mesi, sono oltre 2000 le unità guadagnate da Aiden, uno sproposito. Ma la sua forza è anche nel lungo, lunghissimo periodo, un’affidabilità che ne fanno il re indiscusso del settore dei tipster a pagamento (anche se attualmente in classifica è al secondo posto, ma non ci interessa).
Se vuoi saperne di più su Aiden Monroe e scaricare tutti i dati relativi ai suoi pronostici, clicca qui

Share

Quote Europa League 02/05/2013

Come già si diceva ieri, pronosticare eventi come semifinali e finali di competizioni importanti è veramente molto difficile.

Per quanto riguarda le gare di oggi, ci limitiamo a proporre le quote proposte dai nostri bookmaker di fiducia:

Betfair (bonus benvenuto di 500 €):

Chelsea – Basilea 1 – 1.45     x – 4.35     2 – 7.00

Benfica – Fenerbache 1 1.37     x – 4.75     2 – 8.50


Share

SISTEMA SCOMMESSE SPORTIVE – QUOTA 10 IN 5 MOSSE

In attesa di nuovi pronostici, attingiamo dal sito dell’amico Max, che consigliamo di visitare, proponendo un nuovo sistema di scommessa:

Sistema quota 10 in 5 mosse.
Questo semplice ma efficace sistema permette in modo molto veloce di decuplicare (moltiplicare per 10 ed oltre) il proprio capitale iniziale con solo 5 passaggi consistenti in 5 scommesse di quota @ 1.60 ciascuna.
Vediamo nei dettagli lo schema di sviluppo di questo metodo:
STEP 1) Si puntano 10 unità x @1.60 = 16 unità
STEP 2) Si puntano 16 unità x @1.60 = 25 unità
STEP 3) Si puntano 25 unità x @1.60 = 40 unità
STEP 4) Si puntano 40 unità x @1.60 = 64 unità
STEP 5) Si puntano 64 unità x @1.60 = 102 unità
Come si vede il metodo consiste nell’effettuare una prima scommessa di 10 unità su un evento con quota @1.60, una volta vinta la scommessa (per un totale di 16 unità) queste vanno scommesse nuovamente su un altro evento con quota sempre @1.60 e così via fino a raggiungere il quinto step che renderà il vostro capitale iniziale più alto di 10 volte!
La quota su cui scommettere in ogni step @1.60 non è stata scelta a caso ma rappresenta la quota con il migliore rapporto di “probabilità di indovinare l’evento” / “vincita ottenuta”.
Tuttavia @1.60 rimane una quota indicativa e può essere modificata o ridotta.
Ad esempio è possibile ottenere quota @1.60 (in realtà @1.69 quindi addirittura più alta) scommettendo su due eventi di quota @1.30 e quindi potenzialmente più semplici da indovinare. In quest’ultimo caso si avrà quindi un Metodo che andrà oltre la decuplicazione del vostro capitale in 10 mosse ovvero 10 scommesse singole da quota @1.30.
Logicamente per la riuscita del sistema vanno vinte le scommesse di ogni step, l’errore in uno solo dei 5 step (o 10 step nel caso del secondo metodo) pregiudica la riuscita dell’intero sistema; in questo caso ci si dovrà quindi fermare o incominciare il sistema da capo.
Share

Pronostico Real Madrid – Borussia Dortmund

Lewandowski, autore di 4 reti all’andata

Partite come questa sfuggono spesso dalla logica e sono aperte a soluzioni anche imprevedibili.

Se diamo per acquisito il passaggio del turno da parte del Borussia Dortmund (anche se tutto è possibile), è verosimile che il Real Madrid nella sua tana possa quanto meno vincere la partita.

L’avvio sarà senz’altro arrembante e gli uomini di Mourinho riceveranno una spinta incredibile dal Bernabeu.

Per questo motivo, potrebbe essere verosimile un Real in vantaggio alla fine del primo tempo.

Tale evento è quotato intorno alla parità e appare come una delle eventualità più interessanti per questa partita.

Share

Sistemi per scommettere: 0.5 BACK / LAY…BANCARE O PUNTARE?

Con oggi iniziamo ad analizzare alcuni sistemi per scommettere, facendoci aiutare dall’amico Max e dal suo preziosissimo sito Maxscommessefacili, dal quale questo sistema è tratto. Buona lettura

Ieri in chat Mat mi ha chiesto come impostare una progressione finanziaria per poter bancare con successo il risultato esatto 0-0. Be, vedo che c’è ancora un po di confusione su questo tipo di giocata, sono stati provati mille sistemi con varianti abbastanza fantasiose di gestione finanziaria senza capire i concetti di base legati alle statistiche del 0.5 FT o 1+ gol … chiamatelo come volete.
Vediamo un po, se bancare è l’esatto contrario di puntare….
Bancare lo 0-0 a 11 significa esattamente puntare 1+goal a 1.10 (qualche book malandrino anche a 1.08 o inferiori…. dato appunto la famosa formula dell’ inversione di quota che tutti naturalmente conoscerete….
QBack/Qback-1
e quindi 11/(11-1) = 1.10

 

e viceversa per invertire la quota lay…
QLay/Qlay-1
e quindi 1.10/(1.10-1) = 11.00
Ho fatto l’ esempio con questa quota perché e quella che più realmente rappresenta l’ andazzo delle cose in questo mercato, sotto trovate le stat dei tre maggiori campionati d’Europa, SERIE A – PREMIER LEAGUE – LA LIGA per la stagione 2009/2010.
Come potete notare il 0 gol si aggira sempre attorno al 8-9% quindi scommettendo a tappeto ne prenderemmo 9 su 10 in ogni campionato, se la quota fosse sempre 1.10 / 11.00 per la bancata (ma non lo è al minuto 0′) andremmo a perdere cmq. il nostro bel aggio che si pappa il book.
Esempio…
Share

Vuoi ricevere i pronostici del miglior tipster del mondo?

Intanto chi è il miglior tipster del mondo?

Dopo tanti mesi di esperienza diretta, di ricerche, di comparazione di statistiche ci sono pochi dubbi: Andrei Nitu, esperto di basket su Betadvisor.com è il n° 1 assoluto.

Nessuno può vantare 16 mesi consecutivi di profitto in un settore difficile come quello delle scommesse sportive. Qui ci sono le statistiche di questo autentico fuoriclasse, scaricabili anche in excel relativamente agli ultimi due anni di attività.

Le iscrizioni su Betadvisor sono attualmente chiuse, ma Casinogamepoker può riservare 2 posti per la ricezione dei pronostici. Vuoi saper come fare?

Scrivici, cliccando sul menù contatti

Share

Scommettere per professione: L’importanza della psicologia

Appuntamento con la seconda parte del trattato di Maxhazzard sulla professione dello scommettitore, dal forum bet4win

Trading e psicologia

Ho approfondito molto il campo della psicologia nel betting (ed in special modo nella trattazione del trading in piattaforme exchange) e nella lista di libri sul trading consigliati , che riproduce fedelmente il mio percorso di studio, troverete tutte le fonti, tra le quali anche quelle che hanno ispirato i miei approfondimenti sul biofeedback.

L’applicazione di qualsiasi metodo passa sempre attraverso una vera e propria battaglia che dobbiamo condurre ogni giorno con noi stesi e la nostra psicologia, poiché è provato che l’essere umano è costruito per fallire nel trading, settore dove per avere successo è necessario agire spesso in maniera contro intuitiva. Ecco perché l’elemento cruciale con cui tutti noi better dobbiamo fare i conti è quello psicologico e non tanto con il metodo, la tecnica, l’analisi e le
strategie, che sono, a mio avviso e per la mia esperienza, elementi assolutamente secondari, anche se importanti. Alcuni concetti fondamentali della psicologia del trading sono i seguenti:

- il trading è conoscere noi stessi
- la disciplina non è ciò che ci raccontano
perdere la disciplina non è come perdere il mazzo di chiavi dell’auto é necessario  fare trading anche di noi stessi e non solo dei mercati non dobbiamo mai violentare noi stessi.

Una trattazione esaustiva del tema esula dagli obiettivi pratici di questo libro, dove ci limiteremo ad approfondire solo alcuni aspetti di rilevanza

I dieci errori da evitare

Inizio la trattazione con la lista dei 10 errori tipici del neofita e i consigli su come evitarli: considerate attentamente i punti sui quali vi invito a riflettere e rileggeteli più volte cercando di farli vostri e ricordate che davvero, mai come in questo mestiere,

1) non avere fretta cercando scorciatoie
Non abbiate fretta di aprire un conto gioco o, peggio, di fare operazioni reali poiché, anche se le offerte possono sembrare attraenti e vantaggiose, sappiate che ci saranno anche l’anno prossimo. Aspettando di raggiungere una maggior conoscenza sulle scommesse avrete fatto la cosa giusta: quella di proteggere il capitale. Scelta che da sola potrebbe portarvi a superare il primi sei mesi di vita da better, dove la maggior parte dei neofiti viene letteralmente spazzata via proprio per la fretta di iniziare a fare sul serio e senza capire che è studiando che si inizia a fare sul serio e non andando “per book” senza avere la più pallida idea di ciò che accade.

2) Iniziare a fare betting con denaro reale
E’ collegato al primo errore, la fretta, insieme al quale rappresenta uno dei metodi più rapidi e veloci per entrare a far parte della statistica dei better falliti, che rappresentano il 95% di chi ci prova e che entro il primo anno di attività viene letteralmente spazzato via dal mercato.
Non mi stancherò mai di ripeterlo: iniziate con il betting su carta (paper betting) visto che per farlo non dovete aprire nessun conto gioco e questa esperienza fondamentale vi accompagnerà finché non avrete dimostrato di saper guadagnare con continuità e costanza. Ovviamente il paper betting andrà fatto nel modo più realistico possibile… mi raccomando: non barate MAI !

Continua a leggere

Share